Convocazione Assemblea Pubblica per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CdQ Villaggio Appio

Convocazione Assemblea Pubblica per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CdQ Villaggio Appio

Comitato di Quartiere Gennaio 28, 2019

Cari Cittadini,

Il 3 dicembre 2018, è scaduto il mandato triennale del Consiglio Direttivo del CdQ Villaggio Appio, in attuazione allo Statuto vigente e in ottemperanza all’ art. 9 comma 3, della direttiva municipale n. 52 del 14-12-2017 avente per oggetto “Linee guida per il riconoscimento dei Comitati di Quartiere:

è indetta un’Assemblea Pubblica

per il giorno 17 febbraio 2019 ore 10.00

presso il Circolo AICS di via Lucrezia Romana 62 A

per il rinnovo del Consiglio Direttivo del CdQ Villaggio Appio

L’Assemblea Pubblica si svolgerà nelle seguenti modalità:

  • ore 10.15 presentazione dei nuovi candidati al Consiglio Direttivo e dei programmi per il prossimo mandato triennale;
  • ore 10.45 elezione del presidente di seggio e del segretario per le attività di voto;
  • ore 11.00 apertura del seggio elettorale;
  • ore 12.30 chiusura del seggio e inizio operazioni di scrutinio;
  • ore 13.00 stesura del verbale di convalida delle elezioni e delle operazioni di scrutinio.

Elenco dei candidati in ordine alfabetico:

 

  1. Altamura Francesco
  2. Bello Osvalda
  3. Bernini Paolo
  4. Di Leo Daniele
  5. Geraci Marco
  6. Granieri Massimo
  7. Higgins Owen
  8. Navarra Roberto
  9. Pezzotti Paolo
  10. Rotatori Renato
  11. Scippa Stefano

 

Attenzione, possono partecipare alle operazioni di voto, tutti i maggiorenni residenti, domiciliati, o con stabile attività nel quartiere Villaggio Appio, muniti di documento di riconoscimento.

In alternativa, è possibile esprimere il proprio voto tramite delega firmata rilasciata ad un cittadino residente, domiciliato o con stabile attività nel quartiere.

La delega firmata deve contenere i dati anagrafici e gli estremi del documento di identità.

Non sono consentite più di 10 deleghe in favore del medesimo cittadino delegato.

Per l’espletamento delle operazioni di voto è richiesto il rilascio di apposita autorizzazione al trattamento dei dati personali in ottemperanza alla normativa vigente.

Il Consiglio Direttivo uscente.