Il comitato di quartiere

Il comitato di quartiere Villaggio Appio è nato al fine di rendere responsabile la cittadinanza delle scelte amministrative e sociali che riguardano la comunità, nonché al fine di farsi interprete e promotore degli interessi dei cittadini del quartiere presso le Istituzioni e la Pubblica Amministrazione.

Non ha scopi di lucro, è apartitico e mantiene la propria autonomia nei confronti dei partiti politici, delle associazioni sportive, sociali e culturali operanti nel o fuori il quartiere.

Il comitato di quartiere Villaggio Appio è regolarmente accreditato con delibera del Consiglio Municipale del Municipio VII del Comune di Roma.

Il direttivo

Presidente

Massimiliano Granieri

Vice Presidente

Roberto Navarra

Segretario

Osvalda Bello

Tesoriere

Paolo Bernini

Webmaster

Massimo Moretti

Consiglieri

Altamura Francesco

Di Leo Daniele

Geraci Marco

Higgins Owen

Rotatori Renato

Scippa Stefano

Pubblicazioni

Clicca qui per accedere alla pagina dei documenti del comitato di quartiere.

Contatti

Via Lucrezia Romana, 62a – 00178 Roma

info@villaggioappio.it

http://www.villaggioappio.it/

Retake Roma Lucrezia Romana

Il logo del Comitato di Quartiere

Oltre al portale web di Villaggio Appio si è pensato di realizzare anche un logo che diventasse lo stemma ufficiale del Comitato di Quartiere da poter utilizzare per tutta la comunicazione istituzionale.

La volontà è stata quella di trovarne uno che rappresentasse e identificasse il territorio. La scelta è ricaduta su un istituto culturale della nostra zona, la sala espositiva dell’Antiquarium Lucrezia Romana, unione di culture e di genti.

Il concetto chiave viene rappresentato graficamente, in maniera stilizzata, con il lato corto della sala espositiva e il caratteristico portale trilitico.

Il logotipo è costruito partendo dal font “Trajan”, carattere inciso sulla base della colonna Traiana, simbolo che rievoca la stretto legame con la città storica. Il testo è caratterizzato dal colore rosso “Roma” mentre la scritta comitato di quartiere è dello stesso verde tenue utilizzato come colore principale del sito web.

Il logo e il testo diventano così un unicum concettuale e formale che identificano ed esprimono il nostro territorio di cui il museo rappresenta il fulcro ed elemento legante tra i diversi comprensori.

L’ uso del logo per iniziative varie è consentito solo con autorizzazione del Comitato di Quartiere previa opportuna richiesta.

Non sono ammesse modifiche al logo; il logo infatti deve essere utilizzato nella sua interezza, non deve contenere scritte aggiuntive oltre a quelle già previste, non deve essere pubblicato utilizzando colori diversi da quelli originali.